Enti Pubblici

Per aderire al Banco delle Opere di Carità, occorre inviare una richiesta su carta intestata dell’Ente al numero di FAX 0823 352954 contenente:

A)Generalità del legale rappresentante
B)Indirizzo della sede legale o di eventuale sede operativa
C)Timbro e firma dell’Ente

Successivamente alla ricezione della richiesta di adesione, il Banco delle Opere di Carità invierà una lettera contenente l’elenco dei documenti necessari ai fini della valutazione della richiesta di adesione che sono:

  • Fotocopia del documento di riconoscimento e codice fiscale del Legale Rappresentante
  • Fotocopia del codice fiscale dell’Ente Pubblico
  • Fotocopie dei documenti di riconoscimento e codice fiscale dei delegati
  • Dichiarazione del numero degli assistiti secondo lo schema da richiedere
  • Modulo per la gestione dei dati del Comune e personali, come previsto dalla Legge sulla privacy (D.lgs. 196/2003)
  • Relazione dell’attività caritativa in atto
  • Elenco delle persone e dei nuclei familiari assistiti in maniera continuativa (Mod.9)
  • Dichiarazione sostitutiva di atto notorio relativamente alla informativa per i beneficiari dell’obbligo di ricevere i generi alimentari solo da una struttura caritativa e che i prodotti alimentari ricevuti dal Banco delle Opere di Carità verranno distribuiti agli indigenti gratuitamente e senza nessuna altra forma di contribuzione (Mod.10)

E’ necessario precisare che:

L’invio della documentazione non è vincolante circa l’inserimento dell’ Ente tra gli Enti beneficiari del Banco.

Ricevuta la domanda e tutti i relativi allegati e valutata positivamente la possibilità di inserimento nell’elenco degli Enti da sostenere, il Presidente dell’Ente richiedente, sarà invitato, previo accordo telefonico, a recarsi presso la sede del Banco delle Opere di Carità per la stipula della convenzione e per il completamento degli atti necessari.

X